• E’ in arrivo il Conto di base.
    Banca Nuova, 01 giugno 2012


    A decorrere dal 1° giugno 2012 la nostra Banca offrirà il nuovo conto corrente denominato “Conto di base", introdotto dalla recente normativa nazionale, a favore dei consumatori.
    Si tratta di un conto a costi limitati (in certi casi ridotti a zero), previsto dalla recente normativa nazionale in particolare a favore delle “fasce svantaggiate” e cioè di coloro che presentano un ISEE (Indicatore Sintetico Economico Equivalente) inferiore ad euro 7.500,00. Per queste persone il conto non prevede canone né imposta di bollo, se presenteranno l’autocertificazione attestante il proprio ISEE al momento dell’apertura e poi entro il 1° marzo di ogni anno.
    Per chi non rientra nel limite ISEE di 7.500,00 euro, il Conto di base avrà un canone onnicomprensivo (comunque basso) e l’imposta di bollo di 34,20 euro se la giacenza media è superiore a 5000 euro.
    Potrà essere aperto anche a chi è già cliente della Banca.
    Se però la persona che supera il limite ISEE di 7.500 è un pensionato con pensione fino a 1500 euro al mese, ha comunque la possibilità di accedere al Conto di base a condizioni particolari.
    Il primo giugno il Conto di base sarà illustrato nel Foglio Informativo della Banca (pubblicato come sempre al link “Trasparenza”, Foglio Informativo “Conti Correnti Offerta Riservata” e disponibile presso le nostre Filiali) nel quale chi è interessato troverà tutte le informazioni necessarie. 

Indietro