• Banca Nuova: Umberto Seretti Direttore Generale
    Vicenza, 22 maggio 2012


    Il Consiglio di Amministrazione di Banca Nuova, riunitosi oggi sotto la Presidenza del Prof. Marino Breganze, ha nominato Umberto Seretti Direttore Generale.

    Umberto Seretti, da due anni Vice Direttore Generale di Banca Nuova, proviene dalla Capogruppo Banca Popolare di Vicenza, dove è entrato nel 1999 ricoprendo diversi ruoli tra i quali: Responsabile Direzione Estero, Responsabile Direzione Corporate, e Responsabile Divisione Crediti. La sua carriera è iniziata al Credito Italiano dove ha svolto diversi incarichi di prestigio fra i quali quello di Vice Presidente della sede di New York dal 1994 al 1998. Seretti è inoltre stato Consigliere di Amministrazione di diverse società tra cui: Sec Servizi, BPV Finance International (Irlanda) e Nordest Merchant, dove ha ricoperto la carica di Consigliere Delegato.
    Banca Nuova, in linea con la mission del Gruppo Banca Popolare di Vicenza, continua la politica di sostegno alle famiglie e alle piccole e medie imprese, oltre a proporsi quale parte attiva nelle iniziative economiche e culturali dei territori nei quali opera. L'Istituto nei primi quattro mesi dell'anno ha aumentato in maniera sensibile gli impieghi, la raccolta e il numero di clienti.
    Banca Nuova ha già pianificato l'apertura in tempi rapidi di tre nuove filiali: a Palermo, Lipari e Vibo Valentia. Inoltre, è previsto il rafforzamento della rete con l'apertura di nuovi sportelli nella Sicilia Orientale.

    "Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza ribadisce la propria volontà di sviluppare le proprie attività nel sud Italia, e, attraverso Banca Nuova, anche in Sicilia e Calabria - ha dichiarato Marino Breganze, Presidente di Banca Nuova - Umberto Seretti, coadiuvato da una squadra coesa, saprà rafforzare questo importante percorso valorizzando al meglio le potenzialità dei territori in cui l'Istituto opera".

    ***

    Banca Nuova nasce nell'ottobre del 2000 per volontà di Banca Popolare di Vicenza con la finalità di esportare il proprio modello bancario associandolo alla forte tradizione creditizia delle aree del centro/sud Italia. La mission aziendale di Banca Nuova, nell'ambito della più ampia strategia del Gruppo Banca Popolare di Vicenza, è di valorizzare le imprese più dinamiche della Sicilia e della Calabria e le risorse finanziarie, umane, imprenditoriali e culturali presenti nei territori. Ad oggi Banca Nuova può vantare 95 sportelli, con un organico di 629 dipendenti e una rete di 97 promotori finanziari.

    Con oltre 41 miliardi di euro di attivo, oltre 5.600 dipendenti e 682 punti vendita (tra filiali, negozi finanziari e sportelli privati), il Gruppo Banca Popolare di Vicenza rappresenta la nona realtà bancaria italiana. Fondato a Vicenza nel 1866 come prima banca popolare del Veneto, l'Istituto è fortemente radicato nel Nord Est e ha una rilevante presenza anche nel Nord Ovest, in Toscana e nell'Italia meridionale (con Banca Nuova). 

Indietro