• "Pantelleria" libro strenna 2011 di Banca Nuova
    Palermo, 01 dicembre 2011


    Un libro che raccoglie 150 fotografie di Pucci Scafidi, commentate da residenti e turisti con aforismi, indovinelli, ossimori, proclami, versi… Testi di poche righe, a volte anche una sola, che riportano sensazioni ( "L'isola che la notte di San Lorenzo … gira intorno a te" ), azzardano previsioni ( "un luogo soave e struggente dal quale è quasi impossibile staccarsi davvero per il resto dei propri giorni" ), riscrivono la storia ( "Pantelleria è stata vista da Omero, ne sono certa" ), propongono visioni fantastiche ( "un costone di roccia a picco sul mare dove ho intravisto le tre caravelle").

    "Non troviamo in questo libro foto patinate da depliant turistico" annota nella sua prefazione il professore Marino Breganze, presidente della banca, "ma rocce nere, mare in tempesta, il grigio delle ossidiane". E ancora: l'isola è stata fotografata "in tutte le stagioni, con tutte le luci, in giorni comuni e in giorni di festa, cogliendo espressioni, personaggi particolari, volti interessanti, uomini al lavoro".

    Pucci Scafidi, fotografo di terza generazione, autore di numerose pubblicazioni fotografiche, ha esposto le sue opere in Europa e in America. Per realizzare Pantelleria (Silvana Editoriale) ha percorso l'isola in lungo e in largo per due anni, collezionando duemila scatti da cui ha poi selezionato le immagini riprodotte nel volume.

    Palermo 1 dicembre 2011

Indietro