Contatti e assistenza

Numero Verde
  800 023555
Assistenza
BPViGO! 800 400700
@time Impresa 800 851076

Come difendersi dalle truffe online

 

  1. Non cliccare sui link contenuti in e-mail di dubbia provenienza.
  2. La Banca non invierà mai email con la richiesta di comunicare ad un indirizzo di posta elettronica i dati personali, la password ed il codice riportato nella chiavetta OTP.
  3. Mantenere aggiornato l'antivirus.

 

Direttiva MiFID
 

Direttiva MiFID

L'Unione Europea ha emanato una Direttiva che rafforza ulteriormente la tutela degli investitori, aumentando la trasparenza del mercato degli strumenti finanziari, la concorrenza e l'efficienza dei mercati di capitali. Il Gruppo Banca Popolare di Vicenza è impegnato al fine di rendere operativa prima possibile tale Direttiva.
 

Che cos'è la MiFID?

La Direttiva MiFID (Markets in Financial Instruments Directive, 2004/39/CE), entrata in vigore il 1° novembre 2007 in tutti gli Stati dell'Unione Europea, ha come obiettivo la tutela degli investitori attraverso una maggiore armonizzazione delle diverse regolamentazioni esistenti nei singoli Paesi dell'Unione Europea in materia di servizi e prodotti finanziari.

La Direttiva introduce le seguenti, rilevanti innovazioni:

  • Classificazione dei Clienti in tre categorie, "al dettaglio", "professionale" e "controparte qualificata" (es. Banche). Questa classificazione è importante in quanto da essa dipende il livello di tutela riconosciuto al Cliente nello svolgimento dei servizi di investimento presso di noi. La maggior parte dei Clienti privati sono classificati "al dettaglio" e ricevono il più alto livello di tutela previsto dalla Normativa (Policy sulla Classificazione).

  • Regole generali per la gestione dei conflitti d'interesse: la Banca si è attivata per eliminarli o ridurli al minimo (Policy sul conflitto d'interessi).

  • La Banca è obbligata ad applicare le migliori condizioni possibili nell'esecuzione degli ordini dei Clienti (Execution Policy).

Che cosa comporta la MiFID per il Cliente?

Nel mese di novembre 2007 abbiamo provveduto ad inviare alla Clientela una lettera nella quale abbiamo indicato la classificazione da noi attribuita ai fini MiFID.
Si rammenta che, qualora non già fatto, è necessario recarsi presso la propria Filiale/Punto Private per formalizzare gli adempimenti richiesti dalla Direttiva.
Per ulteriori informazioni siamo a disposizione al numero verde 800-400700 (orario ore 08:00 - 20:30).