azionisti
 
Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Vicenza, riunitosi in data 11 aprile 2017, ha deciso di porre in pagamento il 19 aprile prossimo la somma di 9 euro per azione spettante agli azionisti che abbiano aderito all’Offerta, rinunciando alla condizione sospensiva rappresentata dal raggiungimento della soglia dell’80% delle azioni comprese nel perimetro dell’Offerta.
Il CDA delibera l'efficacia dell'Offerta di Transazione. L'Iniziativa Welfare prenderà avvio l'8 maggio 2017. (comunicato stampa) 
66.770 Azionisti hanno firmato l’Offerta di Transazione: a ognuno di loro va il nostro più sincero ringraziamento.
Il nostro impegno è continuare a condividere questo percorso verso la fiducia con le persone, le famiglie, il territorio.
Per un futuro da vivere insieme.

Agli azionisti che hanno aderito all’Offerta di Transazione è riservata una proposta commerciale, attivabile a partire dal 20 aprile 2017, che prevede condizioni particolari sui seguenti prodotti:

- DEPOSITO VINCOLATO
- MUTUO CASA
- CONTO CORRENTE